Il proprietario del cellulare, al quale i Carabineri hanno restituito l'apparecchio, non si era nemmeno accorto di essere stato derubato. Tutto avviene presso un bar del centro cittadino dove un trentasettenne marocchino ruba l'oggetto ad un avventore.

E' stato allarme vero e proprio a Castel Goffredo, dove una ragazzina di quindici anni, si è sentita male per il troppo alcol ingerito. La giovanissima, si trovava nei pressi di un locale del paese quando ha perso i sensi, probabilmente per aver bevuto qualcosa offertole da altri. I sanitari l'hanno portata all'ospedale di Castiglione delle Stiviere, le sue condizioni sono migliorate col passare delle ore.

''Non dobbiamo massacrare le spalle della povera gente'' ha detto Papa Francesco, in occasione della fugace visita a Bozzolo, per celebrare don Mazzolari, che ha definito ''il parroco d'Italia'' inserendo tale espressione, nel contesto di un discorso nel quale ha esaltato proprio la figura dei parroci, che ha dichiarato essere ''la vera forza della Chiesa in Italia''.

Centodieci persone identificate, sette denunciate, cinquantotto mezzi ispezionati, sei multe elevate, per violazione al codice della strada, sono alcuni dei numeri che riassumono un servizio a vasto raggio, effettuato dai Carabinieri della Compagnia di Viadana, con lo scopo di prevenire e reprimere i reati di tipo predatorio e intercettare persone sospette o comunque ''di interesse operativo''.

Hanno messo su internet un annuncio, nel quale dicevano di vendere cerchi per automobile, a prezzo estremamente conveniente. Contattati da un acquirente di Bozzolo, si sono fatti accreditare la somma pattuita, per poi non spedire nulla.

Per un poster sulla pace

Si è tenuta nell’aula magna dell’Istituto Comprensivo, alla presenza degli studenti e delle insegnanti Maria Grazia Rongoni e Elide Bergamaschi, la cerimonia ufficiale di premiazione del vincitore della scuola media di Bozzolo che ha superato la selezione a livello locale nell'ambito del concorso internazionale sponsorizzato dal Lions Club Sabbioneta Nova Civitas “Un Poster per la Pace”. Alla cerimonia di premiazione erano presenti il dirigente scolastico Elena Rizzardelli, il presidente del Lions Club di Sabbioneta Nova Civitas Claudio Toscani con i soci del Lions Club Antonio Fontanesi, Gabriele Pezzini, Lana Giancarlo e Favagrossa Angelo. Il poster dello studente bozzolese premiato è stato quello realizzato da Gaia Cirelli, una delle oltre 450mila opere provenienti da tutto il mondo che hanno partecipato all’edizione annuale del concorso di Lions International “Un Poster per la Pace”. Lions Clubs International sponsorizza, infatti, il concorso per sensibilizzare i giovani di tutto il mondo all'importanza della pace nel mondo.

Pagina 1 di 5

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto