Questa settimana parliamo di… A cura di Sergio Desiderati
“Probabilmente non è stato commesso nessun reato militare, ma c'è un problema disciplinare e un grande problema culturale".

Ogni cambio di stagione induce spossatezza ma con l’ozono possiamo rigenerare l’intero organismo migliorando anche l’umore e la resistenza fisica. La procedura è semplice ma va gestita secondo protocolli rigorosi.
Si chiama “Auto Emo Infusione” e il Prof. A.C. Galoforo, esperto ed affermato specialista in Ozonoterapia, ne propone e concretizza l’applicazione con risultati eccellenti sui propri pazienti. “Si tratta di un metodo di somministrazione – spiega il Prof.Galoforo – che si aggiunge a quelli di infiltrazione, intramuscolare o sottocutanea ed altri ancora che presentano caratteristiche tipiche dell’insufflazione, metodiche che il medico propone a seconda di gravità del singolo caso”. L’Auto Emo Infusione consiste nel  prelevare una certa quantità di sangue da una vena del braccio (circa 150 cc Grande Auto Emo Infusione G.A.E.I. oppure 10 cc Piccola Auto Emo Infusione P.A.E.I.), per poi reintrodurla nello stesso paziente con un’uguale quantità di miscela ossigeno – ozono. La procedura deve essere effettuata, in perfetta sicurezza, da un medico abilitato, ed ha una durata di circa 40 minuti. “In particolare – sottolinea il Prof. Galoforo – l’Auto Emo Infusione favorisce l’ossigenazione del sangue, il miglioramento dell’elasticità della parete del globulo rosso aumentandone altresì la capacità di legare l’ossigeno e di distribuirlo ai tessuti. Tutto questo comporta uno sviluppo, sempre in chiave migliorativa, della circolazione sanguigna e della ossigenazione di tutti i tessuti, con conseguente ottimizzazione della loro funzionalità. In pratica si concretizza quell’azione rigenerante e rivitalizzante che alimenta una positività del tono dell’umore e della resistenza fisica, unitamente alla riduzione della fatica” Senza dimenticare naturalmente che la preziosa miscela di ossigeno-ozono facilita e induce la liberazione nel sangue di sostanze particolari, che esercitano un potente stimolo sul sistema immunitario, regolarizzandolo e potenziandolo, con un evidente effetto antiaging.
Il Prof.A.C. Galoforo  visita a Castiglione delle Stiviere (MN) presso il Poliambulatorio Medical Service Smao Servizio di Ossigeno – Ozono Terapia, via Arturo Toscanini n.41 Tel. 0376.671992

Buonasera dottoressa,
dopo un periodo decisamente buio, ho detto a mio marito che la nostra relazione è un po’ spenta e che avremmo bisogno di fare qualcosa per ravvivarla, ma lui mi ha risposto che il problema è solo mio e che fare certi discorsi lo preoccupa inutilmente. Da lì ha iniziato a chiudersi in se stesso e ad allontanarsi da me. (...)
Ed io sono sempre più infelice!  La prego, mi dia qualche indicazione su come uscire da questa situazione di un impasse che si è creata.

Quel grido lacerò l’aria. Poi fu silenzio. Un silenzio assordante. Al centralino dei Carabinieri squillò il telefono. Il giovane militare stava ricevendo una denuncia di furto; una signora la cui bellezza giovanile non era del tutto sfiorita stava descrivendo l’episodio di cui era rimasta vittima poco prima: il furto della sua borsetta al supermercato mentre dal carrello stava raccogliendo la spesa.

Questa settimana parliamo di …A cura di Sergio Desiderati
Non sempre e non tutto quello che circola grazie alla rete è da prendere per oro colato. Con un indagine partita con la denuncia della mamma di una ragazzina di Ivrea alla Polizia, è stato oscurato un blog, gestito da una ragazza di Porto Recanati, che dava consigli su come diventare anoressiche. La giovane di Porto Recanati, 19 anni, è stata denunciata per istigazione al suicidio e lesioni gravissime ai danni di una quindicenne.

Questa volta riprendo a scrivere di assicurazioni perché ritengo opportuno avvisare i miei cari affezionati lettori su un problema sperando che non debbano mai tener conto di questa indicazione. Viviamo in un momento di crisi e, pur di racimolare qualche spicciolo, la gente se ne inventa di tutti i colori. Recentemente un mio cliente si è presentato in agenzia denunciando di essere stato urtato sulla fiancata destra da una autovettura che, uscendo da un parcheggio, stava retrocedendo.

Pagina 1 di 106

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome