Shares
02:22:36
21 Feb

PAOLO BELLINI: ”IL GOVERNO ATTUALE? E’ L’EPILOGO DI UN PERIODO DI ANARCHIA”

Gen 25, 2018

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

”La fine di questo governo? E’ il naturale epilogo di un periodo di anarchia, durante il quale abbiamo subito vere e proprie prepotenze, da parte di chi teneva il potere. Abbiamo iniziato con il presidente Napolitano, che ci ha impedito di votare, per poi vedere che nemmeno il successore, Mattarella, ha avuto il coraggio di lasciarci esercitare un nostro diritto”. Con queste parole Paolo Belini risponde, all’interno della rubrica Tocca a Noi, a chi gli chiede cosa pensi dell’esecutivo presieduto da Gentiloni.
Analizza gli ultimi decenni, definendoli ”vent’anni durante i quali non si sono fatti gli interessi delle aziende e dei cittadini italiani” e pone l’accento sull’estrema necessità di ricostruire un’area euro, con nuove regole. Per farlo, sarebbe bene che Italia, Portogallo, Spagna e Grecia, forse anche la Francia, si mettessero d’accordo e creassero assieme un polo importante all’interno dell’Europa, costituito da nazioni con risorse, caratteristiche, storia e cultura e problematiche simili.
”Crisi del lavoro, mancanza di sicurezza, servizi insufficienti, come asili e asili nido e spesso carenti e troppo costosi, sono i principali motivi per cui viviamo un calo demografico” dice quindi, commentando le dichiarazioni di alcuni personaggi, che richiamano l’attenzione su quello che potrebbe diventare un problema enorme.

PER CHI SUONA LA CAMPANA??? PER TUTTI NOI, PERCHE’ DOBBIAMO ESERCITARE IL DIRITTO DOVERE DI VOTO

Esegui

Lascia un Commento

Articoli più cliccati della categoria