Shares
01:59:15
21 Feb

MONTICHIARI: PROSA, MUSICA E MOLTO ALTRO NEL CARTELLONE DELLA STAGIONE TEATRALE 2017/2018

Ott 10, 2017

Partita lo scorso 6 ottobre, proseguirà sino all’11 marzo

È un cartellone da quasi 50 spettacoli quello della Stagione 2017/2018 del Teatro Bonoris di Montichiari, partita lo scorso 6 ottobre con “Il folclore nella classica” che ha visto esibirsi il duo Letissia Fracchiolla e Stephane Gè. Presentata a fine settembre, la Stagione è stata salutata dal sindaco Mario Fraccaro e dall’assessore alla Cultura Basilio Rodella come “un ventaglio di occasioni di grande qualità e con costi per il Comune ridotti a un terzo rispetto al passato”.

La prosa propone nomi quali Paola Gassman, Mario Zucca, Gianfranco Jannuzzo, Giobbe Covatta, mentre in ambito musicale sono confermate l’esibizione natalizia della Banda cittadina e della Scuola d’archi Pellegrino da Montechiaro. Previsti anche alcuni omaggi, sempre con le sette note, in particolare a Giuseppe Verdi e Franco Margola; nel cartellone anche un “Sanremo story” ed una serata dedicata alla storia del Blues. Da sottolineare il concerto del talentuoso e ormai affermato basso monteclarense Paolo Battaglia. Ruolo fondamentale anche per l’anno in corso è affidato al mondo del teatro per le scuole con spettacoli che si susseguiranno, visto anche il buon successo riscosso nelle precedenti edizioni. Per il secondo anno consecutivo la rassegna dialettale El Rial avrà valenza regionale con la partecipazione a concorso di diverse compagnie vernacolari provenienti dalle principali province lombarde (ben 12 in totale) che si sfideranno per contendersi i numerosi premi messi in palio. La Stagione andrà in archivio l’11 marzo con il Concorso Lirico Internazionale. Tre le tipologie di abbonamenti sottoscrivibili: Prosa, Rassegna dialettale, Concerti-Lirica-Danza. Il costo degli stessi e dei biglietti per i singoli spettacoli oltre ad ogni altra informazione sono consultabili sul portale internet del Comune all’indirizzo www.montichiari.it o presso il botteghino del Teatro (telefono 030/961115).

Lascia un Commento

Articoli più cliccati della categoria