Shares
02:05:31
21 Feb

LONATO DEL GARDA: INAUGURATA A CENTENARO L’ERBA SINTETICA DEL CAMPO DA PALLONE

Gen 24, 2018

Progetti pensati e poi portati a termine. A Lonato del Garda è una abitudine. E’ accaduto nel recente passato e accade adesso. Anzi, si è verificato proprio nei giorni scorsi in una frazione. Lonato del Garda ha una dimensione geografica molto ampia, e vi sono frazioni che fanno quasi da paesi a sé. Perciò il governo locale deve avere delle “antenne” per conoscere i problemi e le esigenze dei residenti, questa figura è rappresentata dal delegato Simonetti che gestisce i rapporti con le frazioni per conto del Comune.

Ci sono frazioni recenti e ve ne sono altre che invece stanno dove sono dalla notte dei tempi. Tra queste vi è certamente Centenaro, che si staglia nell’interno collinare e guarda a Pozzolengo e alla provincia mantovana. Ciò nonostante, voltando le spalle, ecco che Centenaro non è poi così distante neppure dal lago che si può raggiungere in una decina di minuti con l’automobile.

Ora la frazione ha avuto in dote un lavoro all’impianto sportivo, ossia il rivestimento in erba sintetica di uno dei due campi da calcio inaugurato qualche giorno fa dai massimi rappresentanti delle istituzioni locali.

La rimessa a nuovo del campo è una iniezione di fiducia per il gruppo degli sportivi locali, che ora dispongono di una risorsa moderna. I giovani in particolare sono ben lieti del termine dei lavori, anche perché a Centenaro vi è un gruppo sportivo molto vivace presieduto da Claudio Damiani e che ha come vice presidente il parroco della frazione, don Marco.

L’impianto è attivo da svariati anni, grazie a una convenzione tra amministrazione comunale e parrocchia, ed è diventato nel corso del tempo un punto di riferimento per tanti giovani. Qualche centinaia, perché qui accorrono non solo quelli di Centenaro ma anche quelli residenti nei quartieri vicini, da Castelvenzago in giù e in su.

La posa dell’erba sintetica è stata realizzata dai giovani del gruppo sportivo medesimo e alla cerimonia erano presenti il vicesindaco Nicola Bianchi, l’assessore ai Lavori pubblici Oscar Papa e il consigliere Christian Simonetti.

Don Marco ha poi benedetto la struttura sportiva che adesso è in perfetto ordine e pronta all’utilizzo, con il salone per incontri, la cucina, bar e spogliatoi.

Lascia un Commento

Articoli più cliccati della categoria