Shares
01:55:21
21 Feb

GACCIONE, MASTRO HANUS E LE FIABE PER TUTTE LE ETÀ

Gen 26, 2018

SPAZIO LIBRI – A cura di Federico Migliorati

Angelo Gaccione, scrittore di origini calabresi conosciuto anche per il suo impegno civile che data da almeno 40 anni, ha sfornato prima di Natale la sua ultima fatica letteraria dal titolo “L’orologio di Mastro Hanus – Fiabe per ragazzi, ma che faranno bene anche agli adulti” (Innuendo editore, 124 pagine, euro 12).

I primi vi trovano storie accattivanti da gustare tutto d’un fiato, 21 fiabe e favole di agile lettura nelle quali danzano sul crinale della vita talvolta con allegria, talaltra con malinconica presenza personaggi fantasiosi, profumati di un candore senza tempo.

Gli adulti possono immergersi in quel fatato mondo abilmente disegnato dall’autore che non lesina, tra le righe, critiche corrosive ad una società alla deriva, priva di ideali, sprecona e moralmente molle.

Gaccione ha ripreso le fiabe dai cassetti ove erano rimaste ingiustamente a sedimentare, o prodotte in tempi più recenti e ancora fresche nel loro struggente intreccio narrativo che si dipana con stupefacente semplicità.

Non c’è nulla di eccessivo, di barocco, di inutile nella prosa cadenzata di ritmi fiabeschi di questi racconti, dal sapore agrodolce: tutto è preciso, tutto serve, in vista di una morale finale, tutto vive di una forma limpida e cristallina. Il dolore, la morte, la speranza, la natura e la malvagità umana, gli esseri indifesi e il coraggio, la guerra e l’eroismo, la pavidità e le menzogne.

Il volume strizza l’occhio, qua e là, a Gianni Rodari, maestro senza tempo di fiabe per bambini, ma vi si trovano accenni anche alle fantastiche avventure di Italo Calvino in alcuni passaggi letterari che denotano la sagace preparazione letteraria di Gaccione, uomo attento al “rumore continuo della vita” (per usare un’espressione cara al “suo” Cassola di cui ha curato il carteggio uscito lo scorso anno) prim’ancora che scrittore dal talento saldamente acquisito da tempo.

Felice, dunque, la scelta della casa editrice Innuendo di dare alle stampe questa raccolta che potrà trovare terreno fertile soprattutto nelle scuole, le “armi” pacifiche della democrazia e della cittadinanza del nostro Paese.

fedeprovenza@gmail.com

Esegui

Lascia un Commento

Articoli più cliccati della categoria