PAOLO BELLINI: ''IN ARRIVO NUOVA STANGATA DA TRENTA MILIARDI!''

07 Dicembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Nascoste tra le maglie burocratiche, tra vari giri di parole, all'interno della nuova legge di Stabilità, il ministro Padoan ha inserito nuove tasse e gabelle, per circa trenta miliardi. Negli Stati Uniti abbassano le imposte, facendo una spietata concorrenza all'Europa, da noi, peggiorano le cose''.

Paolo Bellini non risparmia critiche nei confronti del governo italiano, responsabile di ''non fare mai quanto promesso'' e pone al centro della propria polemica il ministro Padoan, responsabile dell'inserimento di nuove ''trappole'' fiscali. ''Per gli Stati Uniti non solo l'Italia, ma tutto il resto del mondo è solo carne da macello, pronta per essere sacrificata, in nome del loro guadagno'' dice quindi rispondendo ad uno dei tantissimi ascoltatori, che chiede di commentare alcune scelte del governo americano, che potrebbero acutizzare ulteriormente, le tensioni che ci sono in Medio Oriente. ''Solo il cinque per cento dei profughi è realmente tale'' dice quindi, ponendo in evidenza come ormai sia palese che, anche dietro le migrazioni di massa, esista uno specifico piano che, nel caso dell'Italia, identifica nella distruzione del nostro stato sociale.

PER CHI SUONA LA CAMPANA??? PER IL MINISTRO PADOAN

205 K2_VIEWS

Media

Devi effettuare il login per inviare commenti

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome