MICHELE FALCONE: ''ELEZIONI, BALLOTTAGGIO DEL 25, IL NOSTRO PAESE, IL NOSTRO FUTURO, ANDIAMO A VOTARE!''

13 Giugno 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Il candidato consigliere castiglionese di Forza Italia ai microfoni di TempoRadio

''Le elezioni per il ballottaggio, che si terranno il 25, riguardano noi, il nostro futuro, la nostra Castiglione. Andiamo a votare!''. Il candidato consigliere per Forza Italia, Michele Falcone esorta più volte i propri concittadini, perchè si rechino alle urne anche al secondo turno di votazioni, per eleggere il sindaco, scegliendo la formazione di centrodestra, di cui fa parte.

''Fino alle cinque del mattino siamo arrivati a sperare di vincere al primo turno. Sarebbe stata la prima volta per Castiglione. Tutto il gruppo ha fatto un ottimo lavoro'' dice quindi, ricordando e lasciando trasparire dalla voce, ancora un poco di emozione, per quei momenti, in cui arrivavano i primi dati relativi allo spoglio. ''Amo questa città dove vivo da venticinque anni; qua sono stato adottato dalla comunità, mia moglie e i miei figli sono castiglionesi. Ho esperienza sia nell'amministrazione di un'azienda privata, visto che da tanto tempo lavoro per una multinazionale, specialmente all'estero, che nell'amministrazione della cosa pubblica, essendo stato assessore alla Sicurezza, per la giunta Paganella'' dice quindi, ponendo in evidenza, rispondendo agli ascoltatori, la propria esperienza all'interno del mondo politico locale. ''Occorre un occhio vigile nei confronti dello sviluppo, è bene rilanciare l'economia ma anche controllare che tutto segua le regole'' dice quindi, parlando del programma di governo e spiegando come sia importante operare scelte oculate, stabilendo una scaletta di priorità. ''Nessuno vuole le buche nelle strade o le case che crollano. La differenza tra i candidati, sta nell'ordine nel quale pongono i provvedimenti da adottare'' dice quindi, affermando che il programma di governo di Enrico Volpi prevede che si facciano cose nell'interesse dei cittadini. Parla di ''piccoli'' investimenti, che servono quando si deve fare opere di manutenzione, piuttosto che grandi lavori, che non sempre vanno a risolvere le vere necessità della popolazione. ''I miei figli vanno alle elementari, ho visto le loro aule e ne ho vista un'altra ancora, andando a votare. Tutti sanno parlare di rotatorie, ma pochi si ricordano  della piccola manutenzione, quella di tutti i giorni, che è la più importante'' dice quindi, prima di dirsi fiducioso nel futuro e nella solidità della coalizione. ''Gli esponenti della Lega hanno ottime idee, che sono state adottate. Abbiamo dialogato per mesi, abbiamo trovato una comunione di intenti''.

Media

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto