CULTURA ED EDUCAZIONE DIALETTALE CON IL “TEATRO 7”

06 Dicembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Quaranta anni di vita per la Compagnia di Calvisano

Il gruppo Teatro 7 Luigi Braga occupa un posto significativo tra le realtà culturali della provincia, oltre che a Calvisano. Prende il nome dal numero dei fondatori e da uno dei primi componenti che non è più fra loro. Un cammino iniziato nel lontano 1977 sotto la guida dell’allora curato don Gino Regonaschi, da vari anni parroco a Borgosatollo.

Quaranta anni di attività, che col passare del tempo si è arricchita di tante persone che sono cresciute con professionalità, mantenendo viva la passione degli abitanti del paese e della zona per il teatro dialettale. Teatro 7 non è “solo” una compagnia amatoriale, è un gruppo di amici e collaboratori che ha creato una seconda famiglia, più grande.  Esprimendo ognuno la sua personalità, le attitudini, la creatività, approfondendo spunti, caratterizzando personaggi, inventando trame, come il presidente Gianfranco Bregoli ed in particolare la creatività di Oliviero Migliorati. Attori, tecnici e collaboratori, una settantina fra quelli ancora attivi o che si sono avvicendati, alcuni dei quali hanno visto nascere la compagnia e insieme ad altri rimangono l’anima e la guida. All’occorrenza le rispettive famiglie collaborano: chi taglia e cuce diventando costumista, chi presta mobili e suppellettili, chi gestisce la pubblicità, chi dilettandosi di pittura è stato ingaggiato come scenografo, come nel caso di Roberto Saleri ed altri amici. Tutto questo spiega i tanti anni di vita della compagnia. Testimonianza per diffondere l’amore per il dialetto, sottolinea la regista Luigina Cassa, convinti che il dialetto, nonostante manchi talvolta di sfumature lessicali adatte ad esprimere certe astrazioni, sia una lingua con una sua dignità, da diffondere come conoscenza di una civiltà ricca di valori e di tradizioni, che non può e non deve essere dimenticata. Continuando, con le oltre trenta commedie, ad educare divertendo, utilizzando un metodo pedagogico certamente valido anche nel XXI secolo. Da qualche anno il gruppo si è dato veste giuridica come Associazione, inserendosi nel quadro delle compagnie bresciane, partecipando a rassegne e manifestazioni teatrali a livello provinciale. Si è pure realizzato anche il sogno del gruppo di avere una sede sociale e un luogo adatto alle rappresentazioni. Il Comune di Calvisano infatti, ultimati i lavori della Sala polivalente, ha assegnato in comodato gratuito a “Teatro 7” un grande locale interno nella nuova struttura.

78 K2_VIEWS
K2_TAGGED
Devi effettuare il login per inviare commenti

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome