COCAINA E MARIJUANA NASCOSTE IN CASA: IN MANETTE SPACCIATORE DI LENO

13 Novembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Si trovava presso l'aeroporto di Francoforte, la prima volta che fu arrestato, per possesso ai fini  di spaccio di stupefacenti. Era il 2007 e le forze dell'ordine gli trovarono un ingente quantitativo di cocaina. I Carabinieri, sospettando che potesse aver ripreso la propria attività illecita, hanno continuato a tenere d'occhio, il bresciano di quarantacinque anni, residente a Leno.

Quando gli investigatori hanno ritenuto di avere raccolto sufficienti elementi indiziari, hanno proceduto alla perquisizione del suo domicilio, rinvenendo, nascosti in alcuni sacchetti di pallet, cinquantasette grammi di cocaina, duecentottanta di marijuana e un bilancino di precisione.

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome