LABORATORIO CINESE ISPEZIONATO A POGGIO RUSCO: TRE PERSONE DENUNCIATE

11 Ottobre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

All'interno del laboratorio tessile ispezionato dai Carabinieri a Poggio Rusco, si trovavano dodici lavoratori, costretti ad operare e soggiornare nello stesso stabile, in condizioni igienico sanitarie, a dir poco, precarie. Tre di loro sono risultati clandestini, sul suolo nazionale e nei loro confronti sono state avviate le procedure d'espulsione.

I militari hanno invitato il Comune ad emettere un'ordinanza di sospensione dell'attività del laboratorio, con annessa abitazione, per le gravi irregolarità riscontrate sotto il profilo della prevenzione e protezione da infortuni e le gravi carenze igieniche. Nei confronti delle tre persone irregolari, i Carabinieri hanno anche depositato la denuncia per il reato di ''facoltà ed obblighi inerenti il soggiorno''.

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto